Rinoplastica per uomo prima e dopo

Nell’uomo gli interventi di chirurgia nasale vanno eseguiti con la massima precisione in quanto è necessario mantenere il più possibile la struttura nasale originaria: quest'ultima infatti non deve mai essere rimpicciolita troppo onde evitare il rischio di un look eccessivamente chirurgico (il classico naso rifatto) e dall’impatto innaturale.

Il naso maschile differisce da quello femminile per precise caratteristiche antropomorfiche in termini di angolo naso-labiale e angolo naso-frontale: queste proporzioni devono essere conservate anche dopo la chirurgia estetica nasale ed una rinoplastica estetica troppo aggressiva può conferire al naso un aspetto femminile, rendendo l’intervento peggiorativo.

Le foto prima e dopo che seguono si riferiscono a un intervento di rinoplastica per uomo che è stato eseguito per migliorare l’angolo naso-labiale (inferiore a 90 gradi, il che conferiva alla punta un aspetto all’ingiù) e per addolcire il profilo, che è stato corretto solo lievemente.

Alla luce delle considerazioni iniziali si possono osservare nelle foto postoperatorie cambiamenti minimi ma dall’impatto assolutamente naturale con grande soddisfazione del paziente.

Questo intervento di rinoplastica per uomo è stato eseguito con la tecnica chiusa, senza tamponi e in Day hospital.

E’ bene ricordare che un intervento di questo tipo può essere eseguito solo da un chirurgo estetico competente (è infatti necessaria una conoscenza dell’anatomia nasale molto approfondita) e che abbia trattato con successo numerosi pazienti.

ALTRE FOTO PRIMA E DOPO RINOPLASTICA MASCHILE 



Rinoplastica estetica Rinosettoplastica funzionale
Rinoplastica non chirurgica - Rinofiller
Prima
Rinoplastica per uomo prima e dopo
Dopo
Rinoplastica per uomo prima e dopo
Prima
Rinoplastica per uomo prima e dopo
Dopo
Rinoplastica per uomo prima e dopo