Rinoplastica per ridurre la larghezza del dorso e della punta

Il naso di questa giovane ragazza presenta eccessiva larghezza del dorso e della punta (inestetismo visibile sul piano frontale) e un gibbo sul profilo (visibile di profilo).

La paziente intendeva sottoporsi a rinoplastica per ridurre la larghezza frontale del naso ed in più ottenere un profilo rettilineo mediante l'eliminazione del gibbo.

L’intervento è stato effettuato con la tecnica open, in anestesia locale con sedazione, in Day Surgery e senza l’utilizzo di tamponi.

Dal confronto prima e dopo l'intervento emerge come il risultato sia stato conseguito (le foto postoperatorie si riferiscono a 2 mesi dalla rinoplastica).
Rinoplastica estetica Rinosettoplastica funzionale
Rinoplastica non chirurgica - Rinofiller
Prima
Rinoplastica per ridurre la larghezza del dorso e della punta
Dopo
Rinoplastica per ridurre la larghezza del dorso e della punta
Prima
rinoplastica per ridurre la larghezza del naso e per eliminare il gibbo
Prima
rinoplastica per ridurre la larghezza del naso e per eliminare il gibbo