Rinoplastica senza modifiche alla punta

La rinoplastica senza modifiche alla punta è un intervento comunemente praticato quando i difetti estetici sono localizzati sul dorso del naso e questo caso clinico è paradigmatico: molti pazienti, pur avendo una punta che non ha bisogno di correzioni, temono che la rinoplastica debba sempre comportare modifiche della punta.

Questi pazienti alla prima visita sono soliti precisare che non desiderano assolutamente toccare la punta.

Se la punta non presenta inestetismi e il paziente la gradisce così com’è, non è necessaria alcuna correzione e le tecniche chirurgiche praticate per correggere gli inestetismi localizzati sul dorso, non possono modificare neanche indirettamente la punta.

L’intervento è un tipico esempio di rinoplastica effettuata solo con finalità estetiche, nello specifico per l’esclusiva correzione del gibbo, mediante tecnica chiusa, come desiderato dalla paziente (la punta non presentava come detto alcun inestetismo).

L'intervento è stato condotto con in anestesia locale con sedazione, senza tamponi, in Day-Surgery (quindi senza ricovero notturno).

Dal confronto tra le foto prima e dopo la chirurgia estetica nasale emerge come l’intervento di rinoplastica senza modifiche alla punta abbia avuto successo, ed è evidente come la punta non sia stata neanche minimamente alterata.
Rinoplastica estetica Rinosettoplastica funzionale
Rinoplastica non chirurgica - Rinofiller
Prima
Rinoplastica senza modifiche alla punta
Prima
rinoplastica senza modifiche alla punta
Prima
rinoplastica senza modifiche alla punta
Prima
rinoplastica senza modifiche alla punta
Prima
Rinoplastica senza modifiche alla punta
Dopo
Rinoplastica senza modifiche alla punta