rinoplastica secondaria parziale
In questo foto prima e dopo rinoplastica secondaria parziale viene mostrato il caso di una paziente che si è sottoposta adf un intervento per correggere gli esiti di una precedente rinoplastica, eseguita 10 anni prima, con tecniche ormai superate.

La paziente desiderava infatti modificare i seguenti difetti manifestatosi dopo l'intervento al naso: nel frontale si nota che la base del naso è larga rispetto al dorso la columella è eccessivamente visibile è presente un'asimmetria vistosa del bordo delle narici.

La paziente si è così sottoposta a rinoplastica secondaria parziale, per correggere solo la punta.

Nell’intervento è stata ridotta la larghezza della base (alare) del naso, è stata ridotta la punta e corretta la posizione della columella.

L‘intervento è stato effettuato in anestesia locale con sedazione, senza tamponi e in day-surgery (senza ricovero notturno).

Dalle foto prima e dopo emerge come sia stato possibile definitivamente correggere gli esiti della precedente rinoplastica.

Dr. Enrico Dondè - esperto in correzione difetti post rinoplastica

Segui Enrico Dondé su Google+
Rinoplastica estetica Rinosettoplastica funzionale
Rinoplastica non chirurgica - Rinofiller
Prima
rinoplastica secondaria parziale
Dopo
rinoplastica secondaria parziale